Project Description

Fattoria-della-Piastra

Famiglia Frullani

Nel cuore della Montagna Pistoiese, circondata da un panorama mozzafiato – ad un altitudine di 900 metri – la Fattoria La Piastra si affaccia delicatamente sull’incantevole Valle della Lima, fondendosi alla perfezione con i colori della pietra arenaria e del legno di castagno.

Le castagne sono ricche di principi nutritivi, la farina si conserva a lungo e con questa si possono fare pane e pasta, dolci e biscotti. Tra i dolci tipici toscani il castagnaccio e i necci.
Un rituale antico quello della raccolta e lavorazione delle castagne che inizia alla fine dell’estate, quando i gusci spinosi vengono raccolti a terra. La buccia ed i frutti vengono fatti appassire in una piccola casa chiamata “Metato” in mezzo ai castagneti.
Il metato è suddiviso in due piani: al piano terra le castagne vengono poste ed essiccate a fuoco bassissimo e al piano superiore disposte su una fitta rete. Il fuoco deve essere basso, senza fiamma. Inizialmente viene ricoperto dal “rusco” che è il rivestimento spinoso delle castagne. Terminata questa fase le castagne vengono messe in una macchina che le divide dalla buccia e le castagne secche allo scoperto del loro fodero e dopo essere state selezionate manualmente vengono messe in grandi sacchi per essere macinate in farina.

farina-di-castagne